La nostra casa pur essendo il luogo sicuro per eccellenza può nascondere delle insidie che mettono in pericolo la nostra vita. Purtroppo se diamo uno sguardo alle statistiche notiamo che moltissime sono le persone che ogni anno muoiono per gli incidenti domestici.
I soggetti più a rischio, sono le donne; le casalinghe che dedicano la loro vita al benessere della propria famiglia, mantenendo un habitat sano. Al secondo posto negli incidenti domestici ci sono i bambini, vittime, perché spesso l’adulto è disattento e anche perché i bambini sono imprevedibili.
Anch’io pur essendo una ragazza molto tranquilla sono stata la protagonista di un incidente domestico. Per fortuna si è concluso solo con qualche ematoma ma poteva finirmi veramente male.
Un giorno mi trovavo a casa mentre mia madre stava pulendo il giardino e quindi c’era acqua dappertutto; io che indossavo delle scarpe di gomma sono scivolata nei gradini dell’androne di casa e ho sbattuto violentemente la schiena. Subito mi si è annebbiata la vista e il forte colpo alla schiena mi ha paralizzato momentaneamente. Il dolore era atroce e lo spavento anche, ma fortunatamente tutto si è risolto. Le lesioni alla colonna vertebrale provocano la paralisi, bastava che il colpo fosse su un altro punto della colonna vertebrale e sarei potuta rimanere paralizzata per tutta la vita.
Quindi occorre fare attenzione sempre e comunque.
CONCETTA